Avvisi di non potabilità dell’acqua

Procedura per la diffusione di avvisi tramite RSI. Documenti aggiornati.

In accordo con la RSI sono state definite e aggiornate le modalità di diffusione dei comunicati di non potabilità. Si raccomanda di utilizzare correttamente la procedura per una comunicazione il più efficace possibile. La RSI, nell’ambito del suo mandato di servizio pubblico, diffonderà su Rete1 nelle prime 24 ore gli eventuali comunicati di non potabilità con frequenza oraria. Inoltre l’informazione apparirà sui canali internet della RSI (sito web, app, twitter). È stata definita una procedura per armonizzare la comunicazione e sono stati rivisti i modelli di comunicato. Oltre alla soluzione concordata con la RSI, il comitato consiglia di fare uso di tutti i canali disponibili (volantinaggio, cartellonistica, emittenti private, siti internet, social network,…) in maniera commisurata alla gravità e all’entità della situazione. La nota tecnica W10023 «Prescrizione per bollire l’acqua» è scaricabile gratuitamente dal sito della SSIGA e contiene molte informazioni utili e dei modelli di comunicazione.