Progetto Caraffa 2014 e 2013

2014_caraffa_b
Dal 22 marzo al 6 aprile 2014 nei Ristoranti aderenti all’iniziativa.

Caraffa d’acqua per solidarietà.

La giornata mondiale dell’acqua che si è celebrata il 22 marzo 2014 è stata un invito alla riflessione su un tema centrale per la nostra sopravvivenza. Conosciamo l’eccellente qualità dell’acqua che sgorga dai nostri rubinetti ma anche la sua scarsità, e le difficoltà di approvvigionamento, in altre parti del mondo.
L’Associazione Acquedotti Ticinesi, in collaborazione con la Società Svizzera delle Industrie del Gas e delle Acque, visto il successo della prima edizione, ha riproposto un’azione per  promuovere l’acqua potabile e nel contempo oer raccogliere fondi per aiutare chi è confrontato con la penuria dell’alimento numero uno.
Dal 22 marzo al 6 aprile , assieme ai ristoranti che hanno aderito all’iniziativa, è stato promosso il consumo di acqua potabile e nel contempo sono stati raccolti fondi per finanziare un progetto scelto in collaborazione con la FOSIT e promosso da ONG della Svizzera Italiana.
Presentazione dettagliata
Lista dei Ristoranti che aderiscono all’iniziativa

2013, Acqua e solidarietà

Promuovere l’acqua potabile e nel contempo raccogliere fondi per aiutare chi è confrontato con la penuria di acqua.
L’azione Caraffa d’acqua per solidarietà promossa dall’associazione Acquedotti Ticinesi assieme alla Società Svizzera dell’Industria del Gas e delle Acque in occasione della giornata mondiale dell’acqua ha dato i suoi frutti. I 21 ristoranti che hanno partecipato all’azione hanno raccolto circa 340 donazioni per un totale di oltre 3’600 CHF. Il ricavato viene devoluto all’associazione Multimicros-Ticino per la costruzione di un acquedotto a Rio Verde Bajo – Ecuador.

Breve resoconto